Loading...

Cerca nel blog

sabato 4 febbraio 2012

Neve a Roma, come non si sapeva?


Ancora una volta siamo davanti ad un fatto insolito ed incredibile se si pensa che siamo nel 2012 con una comunicazione ed una tecnologia sempre avanti con il tempo.
Roma, la capitale d'Italia, bloccata per neve.Era accaduto qualche mese addietro, quando si scriveva :"Roma, bloccata causa alluvione" ed oggi :"Roma, bloccata per neve".
Stesso scenario, stesso sindaco, ancora vittime e stesse reciproche accuse tra amministrazione comunale e protezione civile (di chi è la colpa?).
Il punto o se vogliamo il problema non è di chi è la responsabilità ma come è possibile che tutti noi (giornalisti e gente comune) sappiamo delle alluvioni, nevicate e abbassamenti di temperatura in tempi da previsione e i grandi vertici comunali o governativi sono allo scuro di tutto?
Basta scaricare le colpe ed ora di reagire, farsi carico delle responsabilità e sopratutto non parlare,accusare ma agire. Perchè il sindaco Alemanno non è tra le migliaia di cittadini che oggi spalano la neve per permettere la circolazione e il rifornimento di generi primari nei supermercati e nelle farmacie ?
A dimenticavo, le persone che spalano lo fanno inm maniera gratuita e non percepiscono uno stipendio da parlamentare.

Nessun commento:

Posta un commento