Loading...

Cerca nel blog

venerdì 16 dicembre 2011

L'importanza dello sciopero


Nuovi scioperi colpiscono la capitale nei giorni delle festivita' natalizie, giornate caratterizzate dagli acquisti e da una discreta speranza dei commercianti nella crescita delle vendite.
Forse non tutti sanno quali sono le apposite norme che limitano il diritto di sciopero :
quando questo reca disagi a tutti i cittadini, oltreché i soggetti destinatari dello sciopero (datori, Governo, ecc.);
quando l'interruzione di determinate attività mette a rischio la continuità produttiva delle aziende: a seconda degli ordinamenti, i lavoratori da comandare a tali attività sono decisi di concerto fra sindacati e datori, dal datore o dall'autorità.
Non ritengo il diritto allo sciopero un diritto sbagliato, lo reputo fondamentale per assicurare e garantire la nostra integrita' e dignita' lavorativa.
Lo sciopero potrebbe configurarsi come uno strumento molto pericoloso, un suo eccessivo utilizzo potrebbe determinare effetti contrari, nel caso dello sciopero dei mezzi di trasporto, potrebbe non far comprendere ai cittadini, che non dimentichiamo sono coloro che garantiscono il servizio e senza di essi non avrebbe motivo l'esistenza di bus,tram e metropolitane, che lo si effettua per garantire un contratto di lavoro adeguato, ma ad oggi viene considerato dalla gente come una giornata di festa per i lavoratori.
Una ultima domanda alla quale mi piacerebbe ricevere una risposta, durante la giornata di sciopero, mi riferisco ai mezzi di trasporto ed a coloro che non presenziano alle manifestazioni, qualora ce ne fossero, cosa fanno gli scioperanti?

Nessun commento:

Posta un commento