Loading...

Cerca nel blog

venerdì 21 gennaio 2011

Mezzi di comunicazione off limits davanti al cavaliere

Trovo l'informazione piuttosto strana, sopratutto in merito alla questione, da me non toccata in questo blog, del Presidente del Consiglio.
Ritengo giusto il comportamento e le dichiarazioni dell'On Bernini fatte durante la trasmissione Ballarò, nella quale affermava che il Presidente non è chiamato davanti ai giudici, ma davanti ai PM per chiarire la sua posizione non da indagato ma da cittadino informato dei fatti e quindi non è colpevole se prima non viene emessa una sentenza.
Ritengo altrettanto giuste le parole dell'On Rosy Bindi, la quale afferma che sia l'On. Leone (Presidente della Repubblica) che l'On Piero Marrazzo (allora Presidente della Regione Lazio), diedero le dimissioni, soltanto per il fatto di essere indagati e quindi privi ancora di sentenza definitiva.
Trovo incredibile e ripugnante il comportamento utilizzato dalla trasmissione Striscia la Notizia,durante la puntata di ieri 21 gennaio 2011, che ha evidenziato, lo spreco di diversi edifici abbandonati di proprietà della Chiesa, parte attiva e contraria all'atteggiamento del Presidente del Consiglio e proprietario della stessa trasmissione Mediaset.
Si vuole fare informazione giusta o si vuole sempre cercare di evidenziare i torti, se pur leggittimi di coloro i quali si permettono di essere contrari al Presidente del Consiglio ?

Nessun commento:

Posta un commento