Loading...

Cerca nel blog

sabato 22 maggio 2010

Fabrizio Corona ed il famoso foglio rosa...

Uno degli ultimi episodi che ha visto coinvolto Fabrizio Corona è stato il ritiro del foglio rosa (episodio da lui stesso raccontato a denti stretti durante uno dei tanti incontri con Valerio Staffelli di Striscia la Notizia).
Sempre nell'ultimo incontro, il Sig. Corona guidava,senza neanche il foglio rosa ( l'aveva dimenticato a casa e quindi non ritirato) una Ferrari.
La motorizzazione in merito al foglio rosa dice : "il foglio rosa ha validità per sei mesi dopo i quali scade e viene revocato.Col foglio rosa è possibile esercitarsi solo su quei veicoli che rientrano nella tipologia di patente da conseguire o in quelli che rientrano nell'estensione. La Cassazione ha anche aggiunto che il tipo di mezzo deve essere commisurato alle capacità dell'allievo (per cui niente esercitazioni di guida su una Ferrari!), tra gli altri obblighi c'e' l'uso di occhiali quando è prescritto, e il possesso di una carta di identità oltre (naturalmente) al Foglio Rosa.
Secondo voi, Fabrizio Corona aveva al momento dell'intervista con Staffelli un documento d'identità ?
Io non voglio andare contro Fabrizio Corona, ma vorrei soltanto che in Italia la legge fosse uguale per tutti. L'esempio che Fabrizio Corona dà a migliaia di giovani che vedono in Corona un uomo che si è fatto da solo, non deve essere un esempio di trasgressione delle regole, perchè, ricordatevi cari ragazzi, che a noi la patente o il foglio rosa lo ritirano e ci fanno anche una multa che dobbiamo pagare, ai vip non fanno nulla al massimo i vigli potranno chiedere loro un autografo.

Nessun commento:

Posta un commento