Loading...

Cerca nel blog

venerdì 23 aprile 2010

Appello a tutti i disoccupati d'Italia...

Vorrei lanciare un vero appello a tutti i disoccupati d'Italia, che hanno serie difficoltà nel cercare lavoro nel nostro paese.
Si tratta di un "invito" a "essere condannati dalla giustizia in Italia".
La mia, ovviamente, vuole essere una provocazione al fatto di cronaca-tv incredibile che stiamo vivendo in Italia con Fabrizio Corona.
Condannato dapprima a 3 anni e 8 mesi, in seguito una nuova condanna a 1 anno e 8 mesi per corruzione (vedi post su Fabrizio Corona) ed ora lo vedremo come debuttante attore nella fiction televisiva "Squadra antimafia 2" in onda dal 27 aprile su Canale 5.
Vorrei rivolgere una domanda alla produzione della fiction, quale è il compenso per Fabrizio Corona ? se la risposta fosse nessun compenso, sicuramente il risvolto pubblicitario sia di Corona che della fiction sarebbe alto.
Allora è vero che per lavorare in Italia, bisogna essere o truffatori o figli di papà o papi.
Vorrei precisare che la mia non vuole essere una condanna a Fabrizio Corona che come persona stimo in quanto dal nulla ha sapientemente e furbescamente saputo costruirsi una immagine per poi sfruttarla in termini economici, ma vuole essere un monito alla giustizia, non si può una volta condannata una persona fare in modo che questa tragga i benefici economici dalla condanna stessa, altrimenti l'insegnamento che emerge è quello che per fare carriera devi essere delinquente, ma sopratutto devi essere condannato in Italia.

Nessun commento:

Posta un commento